04.12.2017

Canon e packaging alimentare: superata la certificazione TÜV

Una nuova opportunità di business grazie a Canon, leader mondiale dell’imaging. Dopo le moltissime richieste per poter sfruttare la tecnologia di stampa Canon per applicazioni specifiche del settore alimentare, il colosso giapponese ha affrontato i test. E così i sistemi di stampa imagePRESS hanno affrontato e  superato  i test previsti da TÜV Rheinland - organismo di certificazione leader a livello internazionale. La certificazione è tanto più importante perchè garantisce la sicurezza e l'idoneità della stampa Canon per applicazioni a utilizzo alimentare con contatto di primo livello.
I test di TÜV Rheinland sono stati effettuati sui prodotti stampati dalle innovative imagePRESS C serie 6/7/800 e serie 8000/10000, che adottano gli stessi processi di stampa della nuova serie C650/C750/C850i. Un traguardo importantissimo per Canon e per Color Hub, che ora può avvicinarsi ulteriormente alle piccole e medie imprese. Tutti coloro che producono prodotti alimentari potranno infatti personalizzare il proprio packaging cogliendo tutti i vantaggi offerti dalla stampa digitale Canon.
La legislazione Italiana ed Europea (Reg. CE 1935/2004; Reg UE 10/2011 e DM 21/03/1973 e successivi aggiornamenti e modifiche) è molto severa in tema di certificazione alimentare a salvaguardia dei consumatori. I materiali stampati che stanno a contatto con il cibo non devono  non trasferire agli stessi prodotti  componenti in quantità tali da:

  • Costituire un pericolo per la salute umana;
  • Comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari;
  • Comportare un deterioramento delle loro caratteristiche organolettiche.

D’ora in poi tutti coloro che producono prodotti alimentari, potranno personalizzare il proprio packaging cogliendo tutti i vantaggi offerti dalla stampa Canon.

TÜV Rheinland
ImagePress per packaging alimentare